47 BRZ

Casa Igea

170 mq_Roma

Progetto preliminare, esecutivo, direzione lavori

2017

L’ appartamento, che si sviluppa come una v aperta ed é scandito da ampie aperture, si è definito sin dall’inizio della progettazione, come uno spazio flessibile e adattabile alle varie esigenze dei clienti che avevano la necessità di separare la casa in due ambiti precisi: un ambito familiare più privato e un ambito lavorativo dove svolgere la propria attività. A cerniera di queste due funzioni l’ ingresso comune che è delimitato dal volume della cucina realizzato in legno e vetri rigati di diverse trame. Un telaio di legno in cui piani orizzontali e verticali definiscono parti a giorno e parte contenitive. I toni dei materiali scelti, a partire dal rovere naturale, conferiscono a tutti gli ambienti cromatismi caldi che avvolgono gli spazi insieme alla luce protagonista di tutti gli ambienti grazie anche alle pareti vetrate.

Altri mobili dello stesso stile