67 CMM

Casa Lungotevere

70 mq_Roma

Progetto preliminare, esecutivo, direzione lavori

2012

La distribuzione in pianta di questo appartamento appena ristrutturato è rimasta invariata, l’ intervento fatto è stato quello di ripensare le finiture e gli arredamenti. La prima necessità è stata quella di riportare all’ interno i materiali tipici degli edifici testaccini e presenti anche in questo: graniglia e marmo. Così le pavimentazioni sono state sostituite con lastre di due tipologie di graniglia: una per la zona living e l’ altra per la zona notte. Tra le due zone il volume del bagno che attraverso due varchi collega le due aree. Il colore lo definisce e distingue dagli altri cromatismi delle pareti della casa. La pavimentazione in resina colorata definisce gli attraversamenti. Della stessa tonalità viene realizzata la cucina che da contenitore diventa panca per la zona pranzo. Il marmo invece viene utilizzato per il piano di lavoro della cucina. In ferro naturale è stata invece realizzata la libreria e le pareti della zona bagno.

Altri mobili dello stesso stile